Prevenzione in azienda

Backup e recupero dati. Come possono salvare il tuo business?

27 Apr 2022

Perché fare il backup dei dati se non ne ho mai persi? Una domanda che Greg Bak, product development manager del fornitore di software di protezione dei dati, backup e disaster recovery Xopero, riceve a volte dalle aziende. "Ma la domanda dovrebbe essere posta in modo diverso. Gli imprenditori dovrebbero piuttosto chiedere: se qualcuno mi togliesse il computer in questo momento, sarei in grado di continuare a lavorare e garantire la continuità del business?" dice Bak, spiegando che molte aziende non si rendono conto di quanto siano effettivamente dipendenti dai dati digitali. Ecco alcune delle intuizioni che ha condiviso e che potrebbero aiutarvi a riconoscere l'importanza di un regolare backup dei dati.

I backups sono la salvezza per i tuoi dati

Quando un attore minaccioso o un disastro naturale colpisce la tua azienda, tutti i tuoi dati possono essere persi in pochi secondi, rendendoti impossibile continuare a lavorare - con i backup dei dati, l'impatto di tali attacchi o incidenti può essere ridotto. "Se si investe in una soluzione efficace di backup e ripristino, si può essere quasi sicuri che, in questi casi, non si perderà alcun dato e si sarà in grado di ripristinare le operazioni aziendali rapidamente, con un impatto quasi nullo.

 

Si dovrebbe essere in grado di recuperare istantaneamente documenti importanti, o anche interi sistemi operativi, macchine virtuali e dati da applicazioni SaaS. Pensare che la vostra copia di lavoro possa servire come backup è sbagliato", approfondisce Greg Bak. "Proteggere i dati significa proteggere la preziosa proprietà intellettuale. Le piccole imprese spesso si affidano a pochi dispositivi caricati con file cruciali che dovrebbero essere protetti di conseguenza".

 

Un esempio su tutti

"Uno dei nostri clienti ha perso i suoi dati e l'accesso ai servizi a causa di un attacco ransomware. L'intera azienda non sarebbe stata in grado di operare, ma grazie alla nostra soluzione di backup, il cliente ha potuto eseguire macchine virtuali, basate sul backup, invece di server fisici, e quindi operare come al solito e garantire la continuità del business. Di conseguenza, è stato anche in grado di ripristinare il suo intero sistema operativo, comprese tutte le modifiche di configurazione che aveva fatto durante il giorno. Grazie a ciò, non ha dovuto nemmeno pensare di pagare il riscatto, una scelta non raccomandabile", ricorda Greg. Tuttavia, è necessario notare che i backup non sono la soluzione agli attacchi ransomware e non possono mai sostituire un software di sicurezza completo - fanno solo un po' meno male il potenziale attacco.  

 

Le soluzioni di backup si adattano ai modelli di lavoro remoto 

Durante la pandemia, la maggior parte delle aziende è passata al lavoro remoto e ha iniziato a prendere più seriamente la protezione degli endpoint e i backup. "Fino a quel momento, pensavano di non averne bisogno, poiché ritenevano che ci fossero pochi o nessun dato importante sui loro endpoint, e che tutto fosse archiviato sui loro server. Ma una volta che i dipendenti hanno iniziato a lavorare da casa e a utilizzare anche i dispositivi personali, le aziende si sono rese conto che anche quei dispositivi memorizzavano dati preziosi", dice Greg. Tutto sommato, i backup in cloud sono raccomandati anche per i luoghi di lavoro ibridi e gli uffici domestici.

 

 

Microsoft 365 e il modello di responsabilità condivisa per il cloud computing 

Microsoft è ufficialmente responsabile della disponibilità del servizio e della sua efficienza, ma non della sicurezza dei dati. "Spetta all'utente finale tenere i dati al sicuro e proteggerli adeguatamente. Ci sono alcune soluzioni di backup fornite da Microsoft, ma gli utenti hanno capito che vogliono avere il controllo su come vengono fatti i backup, dove vengono memorizzati i dati e come possono essere ripristinati. E questo è qualcosa che solo una soluzione software affidabile permette di fare", dice Greg Bak di Xopero.

 

Alcune perdite di dati sono inaspettate

Gli attacchi ransomware che criptano o corrompono i tuoi dati sono solo la punta dell'iceberg. Ci sono molti altri modi in cui i tuoi dati possono andare persi. Per esempio, attraverso il sabotaggio dei dipendenti. Immaginate che un futuro ex-collaboratore cancelli dei file importanti, essenziali per il vostro business. Inoltre, in questi casi, i backup dei dati possono risparmiarti la preoccupazione e recuperare tutti i documenti cancellati. Anche i disastri naturali come le inondazioni o gli incendi possono causare problemi, se chiudono il tuo ufficio - compresi i dispositivi con dati cruciali.

 

Depiction of smoke coming out of HDD

 

Non esiste ripristino senza backup 

Comprare il prodotto di backup e ripristino separatamente? Sconsigliato. "Ci sono alcuni venditori sul mercato che forniscono tariffe aggiuntive per il ripristino dei dati, ma a mio parere non è etico, perchè quando non si è in grado di accedere alla propria infrastruttura IT, non si dovrebbero chiedere pagamenti o tariffe aggiuntive. Ogni secondo conta e dovreste essere in grado di riottenere l'accesso ai vostri dati ripristinati il più presto possibile", dice Greg Bak

 

 

Frequenza e capacità sono importanti

Ora che sai quanto sono importanti, quanto spesso dovrebbero essere eseguiti i backup? "Non c'è una risposta generale: tutto dipende dalle vostre esigenze, da quanto spesso i vostri dati cambiano e da quanto sono preziosi. Alcuni database sono aggiornati ogni pochi secondi; altri possono fare con una frequenza inferiore. Inoltre, tenete conto delle vostre possibilità e capacità: se ogni 10 minuti producete 100 GB di dati e non c'è una connessione internet efficiente, non sarete in grado di inviare i dati al cloud. Ci deve sempre essere un equilibrio tra le esigenze del cliente e le sue possibilità oggettive", dice Greg.

 

Per alcune PMI, lo standard è quello di fare i backup alla fine della giornata lavorativa. "L'amministratore IT dice ai suoi collaboratori che non devono spegnere i computer dopo aver finito di lavorare, e che i computer saranno spenti automaticamente una volta eseguiti i backup", dice Greg.

 

Nel caso in cui te lo stia chiedendo, ci sono offerte di prova

Non siete ancora sicuri se investire in una soluzione di backup e ripristino? I fornitori di software affidabili ti permettono di fare un PoC (Proof of Concept). Grazie a questo, puoi testare la soluzione scelta nel tuo ambiente naturale e decidere in seguito.

 

Dalla prova all'acquisto

Uno dei nostri clienti della fase POC stava testando il nostro software, desideroso di scoprire se la soluzione fosse adatta alle sue esigenze o meno. Dopodichè, voleva restituire l'hardware che avevamo condiviso con lui. Non appena ha lasciato il pacco all'ufficio postale, è stato attaccato da un attacco ransomware. Ma per fortuna si è dimenticato di cancellare i backup dei dati dell'hardware che ci stava rimandando. Grazie a questo, ha recuperato tutti i documenti necessari, ed è diventato nostro cliente", condivide Greg.

 

 

 


 
Portrait of Greg Bak, product development manager of Xopero SoftwareGreg Bak, responsabile dello sviluppo dei prodotti di Xopero Software 

Greg lavora per Xopero da più di 10 anni. "Siamo sia produttori che fornitori. La nostra gestione avviene direttamente nel cloud, e noi ci occupiamo dell'infrastruttura che ospita l'intero servizio di backup. I clienti sono in grado di eseguire il backup, ad esempio, dei loro dati Microsoft 365; non c'è bisogno di installare nulla nel loro ambiente locale, in quanto tutto può essere fatto nel cloud. Questo è il modo in cui funziona anche il nostro ultimo prodotto, Xopero ONE. Offriamo anche installazioni on-premises, dove nessun dato viene inviato fuori dall'azienda. Recentemente, abbiamo anche iniziato a offrire il backup per i repository Git".

 

Ricorda i tempi in cui si dovevano convincere le aziende che avevano bisogno di un backup, ma come dice lui, la consapevolezza è molto più alta ora. "Insieme alla consapevolezza e alle esigenze delle aziende, cresce il panorama della concorrenza. Così ora non dobbiamo più educare il mercato, ma stare costantemente davanti alla concorrenza, che è un compito molto intenso e dinamico", ride Greg. "Più dati vengono calcolati, più grande è la necessità di sostenerli. Questo è qualcosa di cui le aziende, anche quelle piccole, dovrebbero essere consapevoli".

 

Leggi anche

How to respond to a data breach_cover photo

Sono trapelati dei dati sensibili aziendali? Come rispondere ad un Data Breach

Anche se eri convinto che la tua azienda fosse totalmente al sicuro, gli hacker sono riuscito a sottrarti dati sensibili e finanziari. Il tempo scorre veloce. Quali passi dovresti fare adesso?

Back Up: from Prevention to Recovery

Come fare il Backup dei dati aziendali: dalla Prevenzione al Recupero

Oggi i dati sono valore per le aziende, eppure il 21% delle piccole medie imprese non fa ancora il backup dei dati o non ha un piano di recovery. Non c’è bisogno di dire che ci sono diversi modi di perdere dati – per non citare poi i problemi che ne derivano. Per questo motivo ogni azienda deve implementare una soluzione che vada incontro alle proprie esigenze.

google drive security tips

Utilizzi Google Drive? Non rischiare di perdere i tuoi dati

L’archivio in Cloud è velocemente e facilmente accessibile da quasi tutti i dispositivi digitali con connessione a internet. Non c’è da stupirsi che questa soluzione sia diventata popolare all’interno di molte organizzazioni. Tuttavia, l’utilizzo di dati memorizzati in Cloud può creare dubbi in merito ai livelli di sicurezza richiesti. Vediamo come proteggere il tuo archivio su uno dei più famosi provider di archiviazione Cloud: Google Drive.

GDPR_handling_consumer_data_6_reasons_cover

6 aspetti da prendere in considerazione quando si trattano i dati dei clienti

Quasi il 92% delle aziende utilizza un database per salvare informazioni su un cliente o su un potenziale cliente. Probabilmente sapete già che il sistema che si utilizza per salvare tutti i dati dei clienti deve essere conforme al GDPR. Ecco alcuni dei settori chiave che potete migliorare per proteggere adeguatamente i vostri dati.